0%

GIUBILEO DELLE PERSONE VEDOVE IL 28 MAGGIO A ROCCAPORENA. ISCRIZIONI ON LINE.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Sabato 28 maggio a Roccaporena di Cascia si terrà il Giubileo delle persone vedove. Alla scuola di Rita, che ha sperimentato la vedovanza, attingiamo dal Signore Risorto la luce e la forza per continuare il cammino della vita in comunione con i nostri cari che ci hanno preceduto nella Casa del Padre. Sarà presente l’Arcivescovo Renato Boccardo.

Programma:

  • Alle 10.00: accoglienza.
  • Alle 10.30: conversazione con padre Arnaldo Pangrazzi (Camilliani), Docente di Teologia Pastorale Sanitaria, esperto nell’eleborazione delle perdite e del lutto.
  • Alle 11.30: testimonianze e dialogo.
  • Alle 13.00: pranzo (al sacco, oppure a ristorante al costo di 15,00 euro).
  • Alle 15.00: visita al luoghi ritiani.
  • Alle 17.00: passaggio della Porta Santa e Celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo, con il dono dell’indulgenza giubilare.

PER ISCRIZIONI CLICCA QUI

FESTA DI SANTA RITA 2018

Il 22 maggio la Chiesa celebra la memoria liturgica di Santa Rita da Cascia. Alle ore 11.00 a Cascia, sul sagrato della Basilica, il solenne pontificale

Leggi Tutto »
Archivi
FESTA DI SANTA RITA 2018

Il 22 maggio la Chiesa celebra la memoria liturgica di Santa Rita da Cascia. Alle ore 11.00 a Cascia, sul sagrato della Basilica, il solenne pontificale

FESTA DELLA ROSA E DELLE RITE

Sabato 23 e domenica 24 giugno 2018 a Roccaporena celebreremo la Festa della Rosa e delle Rite. Vi aspettiamo numerosi! Come solito, le donne che portano

GIORNATA DEI FIGLI IN CIELO, 8 APRILE 2018

Domenica 8 aprile 2018 – dopo la giornata dedicata ai “Genitori dei figli in cielo” a Roccaporena di Cascia in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia

Festa della Rosa e delle Rite

Il 24 e il 25 giugno grande festa a Roccaporena per celebrare tutte coloro che si chiamano Rita, come la Santa di Cascia, e la rosa,